close
Shopping

Cosa indossare per valorizzare il lato b

mettere-in-risalto-il-sedere

Subito dopo il seno, tra le zone del corpo che le donne italiane e straniere tendono a valorizzare di più, c’è senza dubbio il sedere. Lo dimostrano infatti le tantissime donne che si rivolgono al chirurgo estetico pur di ottenere un sedere perfetto, alto e sodo.

Prima di ricorrere a rimedi così drastici, invasivi e costosi, ci si può aiutare con qualche piccolo trucco da adottare nel campo dell’abbigliamento. Vediamo quindi cosa indossare per ottenere un lato b da favola!

LATO B DA FAVOLA: COSA INDOSSARE?

– Se il vostro fisico è ben proporzionato potete facilmente mettere in risalto il lato b optando per una gonna a tubo stretta in vita, abbinata ad una camicia e una giacca avvitata.

– Un valido aiuto arriva anche dalla biancheria intima, come i particolari tanga che strizzano il sedere e lo sollevano (Victoria Secret ha creato un’intera linea dedicata ai glutei) o i bustini che stringono la vita rendendola più sottile. Senza dimenticare l’immancabile reggiseno push up che solleva il seno e rende il corpo più equilibrato.

indumenti-push-up

– Per l’abbigliamento di tutti i giorni arrivano poi i nuovissimi leggings e collant push up e i jeans che sollevano i glutei senza schiacciarli, come i Levi’s 529 curvy bootcut e i pants Freddy.

– Se invece avete un sedere piatto o ne avete decisamente troppo, cercate di valutare il vostro corpo nella sua totalità, mettendo in evidenza i vostri punti migliori e coprendo con disinvoltura ciò che invece non va.

– Infine, per avere un sedere bello, alto e sodo, il miglior consiglio resta sempre quello di praticare dell’attività fisica e controllare l’alimentazione.

E voi? che trucchi utilizzate per mettere in risalto il vostro lato b?

Tags : collant push upconsigli modaconsigli per gli acquistilato bleggingsleggings push upmodareggiseno push upsedere alto e sodotendenze moda donnaVictoria's Secret

Lascia un Commento