close
Fashion System

Pazza stagione: 5 consigli per sopravvivere agli sbalzi autunnali

autunno-inverno-2014-2015

È da poco arrivato l’autunno, ed oltre alla frutta di stagione, le castagne, le foglie gialle e rosse che ricoprono le strade, ha portato con se qualcosa di meno poetico e più problematico: gli sbalzi di temperatura.

Tipico di questa stagione è, infatti, il meteo diciamo pazzerello. Se c’è il sole è ancora caldo, il vento invece porta con se un filo d’aria gelida, per non parlare delle piogge improvvise o che durano l’intero weekend.

La domanda quindi resta sempre una sola: e adesso come mi vesto? Una felpa può risolvere una giornata tranquilla, ma se devi andare al lavoro? E se esci da casa la mattina presto quando ancora non si sa come evolverà il clima della giornata?

Niente paura, ecco per te 5 suggerimenti che ti aiuteranno a passare indenne alla prossima stagione!

1- La borsa grande

Non è una leggenda degli uomini sulle donne, la donna per natura ha bisogno di borse grandi, anzi grandissime. Quindi metti via le graziose pochette estive e fai largo alle borse alla Mary Poppins. In questo periodo sono particolarmente utili per portare con se l’ombrello, un cardigan di riserva e per mettere via la sciarpa se esce improvvisamente un sole cocente.

2- Stivaletti corti in pelle

La comodità di questo capo è evidente: anzitutto il materiale, la pelle appunto, che li rende ideali se dovesse venir giù un acquazzone improvviso, ma anche con il caldo, non essendo col pelo, non si rischia di far sudare i piedi. Fattore non da trascurare è che vanno tantissimo in questi anni, sono trendy ed allo moda, nonché praticissimi e, se abbinati bene, anche di un’eleganza adatta ai luoghi di lavoro.

3- Sciarpe in cotone

Si tratta di un elemento che davvero non può mancare in questa stagione. Impreziosiscono e completano qualsiasi look e danno un tono all’outfit. Nota rilevante, proteggono allo stesso tempo la tua gola dal vento, dalle correnti, e per transitività anche da raffreddore ed influenza tipici della stagione e dei suoi sbalzi.

4- I panta-jeans

Anche i pantaloni in tessuto jeansato vanno tanto in questi ultimi anni. Uniscono la praticità di un jeans al calore e colore dei pantaloni classici. Sono perfetti per questa stagione perché non troppo caldi come un pantalone classico, ne freddi come un jeans. Se sei una che soffre particolarmente il freddo sulle ginocchia puoi sempre mettere sotto ai pantaloni un collant 20-30 denari.

5- La teoria della cipolla!

Ultimo consiglio, ma non in ordine di importanza, è proprio la teoria degli strati! Evita di mettere una maglia pesante o il cappotto invernale, piuttosto vai di strati: così se fa freddo sei coperta a sufficienza, ma se fa caldo improvvisamente puoi sempre togliere qualche strato ed alleggerire il tuo abbigliamento, evitando il sudore o di portate il cappotto al braccio per tutto il giorno!

Detto ciò, buon autunno e fallo sapere alle tue amiche!

Tags : Accessoriautunnomoda autunno/inverno

Lascia un Commento