close
Fashion System

Sarah Jessica Parker: icona di stile

Sarah-Jessica-Parker-icona-di-stile

Per chi non la conoscesse (impossibile) Sarah Jessica Parker è una bellissima attrice statunitense che è stata consacrata al grande pubblico, grazie alla serie televisiva tv Sex and the City, pluripremiata con Golden Globe ed Emmy.

La serie è basata essenzialmente sull’omonimo romanzo di Candace Bushnell, appartenente al genere chick it, ovvero un genere letterario emerso negli anni ’90 rivolto prevalentemente alle donne giovani, single e in carriera, un po’ come accade con Il diario di Bridget Jones.

In Sex and the City la bella Sarah assume il nome di Carrie Bradshaw ed interpreta una giornalista, che raccoglie le sue esperienze personali e quelle delle sue inseparabili amiche, circa la vita sentimentale e sessuale, per raccontarle poi alle sue lettrici, nella sua personale rubrica chiamata appunto Sex and the City.

Al di la delle divertenti e a volte toccanti vicende che ci vengono raccontate nella serie (ormai giunta al termine), Carrie diventa soprattutto un’icona di stile.

Si tratta infatti di una donna giovane, bella e in carriera, che non esita a sperperare in un secondo il suo stipendio per un bel paio di Manolo Blahnik appena viste in vetrina.

Con una cabina armadio da far impallidire qualsiasi donna e delle acconciature sempre diverse e particolari. Stretta in abiti firmati Chanel o Valentino, Carrie e le sue ragazze si fanno portatrici non solo di storie di vita, ma anche di stili, non solo tramite gli abiti, ma anche attraverso accessori, gioielli e dettagli che non passano di certo inosservati.

Eccentrici e vistosi, ma sempre di grande eleganza.

L’apice di tutto ciò si è raggiunto probabilmente con il favoloso abito da sposa di Vivienne Westwood indossato per la versione cinematografica della serie, con la quale Sarah ha detto addio a tutti i fan di Carrie, abbandonandone i costosi panni.

Oltre alla sua passione per le grandi firme nell’immaginario televisivo, Sarah Jessica Parker non perde occasione neppure nella sua vita reale, per farsi immortalare in scatti assolutamente fashion, unici e mai banali.

Ha deciso addirittura di lanciare una collezione di abiti low cost, chiamata Bitten, per fare della moda un elemento alla portata di tutte le donne, e non un fattore di lusso riservato a pochissime.

Siamo curiosi di vedere le novità che ci riserverà il suo look nei prossimi film in uscita.

Tags : fashion systemmoda celebrità

Lascia un Commento