close
Tendenze

Rafia, vimini e paglia: la moda si veste di natura

paglia-moda

Come ci è capitato di dire più volte, il mondo della moda è sempre più vicino alla natura e a una dimensione bio, non solo per quanto riguarda l’idea del riciclo e del riutilizzo dei vecchi indumenti, ma anche per i materiali utilizzati.

Soprattutto d’estate infatti è stato possibile assistere ad un trionfo di rafia, paglia e vimini sulle passerelle più importanti, attraverso intrecci e decori molto particolari.

Basti pensare a Dolce & Gabbana che ha lanciato una linea di borse in rafia colorata, con maxi lucchetto sul davanti, perfette per l’estate, da abbinare magari ad un colorato cappello borsalino in arancio e turchese.

Senza dimenticare le leggere Espadrillas, una scarpa ritornata alla ribalta, riproposta rigorosamente in versione multicolor con plateau. Anche Missoni ha proposto la sua versione di borse in rafia, con una tracolla a catena e delle simpatiche labbra sulla parte anteriore.

Fendi invece ha realizzato un bellissimo modello di sandali con la zeppa in rafia prevalentemente sul rosso, il marrone e il beige, molto eleganti e femminili nonostante il materiale semplice.

E poi ancora i cappelli a tesa larga di paglia di Emilio Pucci, le eleganti scarpe Moschino Cheap&Chic stringate in rafia e pelle verde acido, o le meravigliose borse da spiaggia firmate Furla, in paglia naturale intrecciata a manici in pelle.

Una moda leggera, semplice e spensierata, che ci mostra quanto anche i materiali più poveri possono essere utilizzati come protagonisti per passerelle uniche, ricche di fascino ed originalità.

Tags : moda vintagetendenze moda 2013 2014tendenze moda donna

Lascia un Commento